Scrive Mia Gabusi

Tenere il microfono in mano è sempre una grande responsabilità, ma per congratularmi con tanti sportivi dell’amore, della passione e del sacrificio che mettono ogni giorno per portare avanti ciò in cui credono è stata veramente una bella emozione..
Ricoprire questo ruolo mi ha ricordato quanto è stata bella e soddisfacente la mia vita fino ad oggi e quello che più mi ha colpito è che tra atleti ci si capisce e chi è un campione, non importa di che sport, ha il rispetto, l’orgoglio e l’umiltà negli occhi e nel cuore.

CONI Bologna 🇮🇹
Cerimonia di consegna delle Medaglie 🥇